Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Ruba l'anello della vicina e lo rivende al compro oro: denunciati


Ruba l'anello della vicina e lo rivende al compro oro: denunciati
06/11/2012, 08:33

Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale in seguito ad una certosina indagine stamani hanno denunciato in stato di libertà per i reati di ricettazione e riciclaggio la titolare di un negozio di “compro oro” in Corso Garibaldi ed hanno denunciato in stato di libertà una donna per il reato di furto aggravato.

 

I poliziotti sono intervenuti sabato scorso presso l’abitazione di una donna al Centro Direzionale la quale, in seguito a diversi furti avvenuti nel suo appartamento aveva istallato delle telecamere, aveva filmato una vicina di casa che si era introdotta nella sua camera da letto rubando un anello in oro dal suo portagioie.

 

Gli agenti hanno accertato che la ladra, napoletana 42enne, aveva fatto un duplicato delle chiavi dell’appartamento della vittima ed approfittando della sua assenza si era impossessata del gioiello.

 

La donna “incastrata” dalle immagini ha confessato dando indicazioni su dove avesse venduto l’anello nello stesso pomeriggio del sabato.

 

Stamani i poliziotti hanno effettuato il controllo presso il negozio in corso Garibaldi, la titolare, 35enne napoletana, ha in un primo momento negato di aver acquistato l’anello per poi consegnarlo ai poliziotti che, insospettitisi dal fatto che la stessa non avesse registrato l’acquisto, hanno effettuato un controllo minuzioso dei registri e dei locali.

 

Dalla perquisizione del negozio i poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato ben 5kg. di argento tra posate, vassoi e rottami e 14g. di oro, il tutto senza nessun tipo di registrazione. L’anello recuperato è stato restituito alla vittima.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©