Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Rubano da chiesa una campana dell’800 e tentano di venderla: arrestati dai carabinieri


Rubano da chiesa una campana dell’800 e tentano di venderla: arrestati dai carabinieri
07/12/2012, 14:06

A Ponticelli i carabinieri del nucleo operativo della compagnia poggioreale insieme a colleghi della compagnia stella hanno arrestato per furto aggravato un uomo di  31 anni, residente al corso san giovanni, un uomo di  51 anni, residente in via oronzio costa e un uomo di  41 anni, bulgaro, incensurato. i predetti sono stati sorpresi e bloccati su via nuova delle brecce, presso una ditta di recupero di materiali ferrosi, mentre stavano tentando di vendere al titolare dell’attività una campana del 1778, alta 70 cm e del peso di 150 kg (valore stimato alcune migliaia di euro). bloccati i 3, i militari dell’arma hanno avviato una serie di accertamenti scoprendo che la campana era stata rubata a forcella, dal campanile della chiesa di sant’arcangelo a baiano ormai in disuso, nell’omonima piazzetta. gli arrestati, dopo le formalità di rito, sono stati accompagnati nelle loro abitazioni agli aadd in attesa di rito direttissimo. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©