Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Rubano un T-Max in piena notte: 3 arresti a Napoli


Rubano un T-Max in piena notte: 3 arresti a Napoli
05/10/2012, 11:16

Operazione degli agenti del Commissariato di Polizia San Carlo Arena, che nella notte hanno arrestato un 34enne, un 25enne e un 24enne, tutti e tre napoletani, per il furto di un motociclo Yamaha T-Max. Verso le 4 del mattino la Sala Operativa della Questura ha segnalato l’avvenuto furto di un motociclo in Via Pio XII. Secondo la nota, il furto era stato perpetrato da 3 persone a bordo di un Fiat Fiorino di colore bianco. I poliziotti di San Carlo hanno pertanto iniziato a perlustrare la zona alla ricerca dei tre ladri fino a quando, verso le 4, hanno intercettato l'auto sosopetta in Via Miano, all’altezza del Bosco di Capodimonte. Il mezzo è stato quindi inseguito e fermato ed i tre sospetti malviventi condotti presso gli uffici del Commissariato. Contemporaneamente agli accertamenti, sono giunti in Commissariato il proprietario del T-Max ed un testimone del furto, per denunciare l’accaduto. Inizialmente i tre hanno negato tutte le accuse rivoltegli, ma successivamente hanno ammesso le loro responsabilità indicando altresì il luogo dove era stato nascosto il motociclo. I tre complici sono stati quindi arrestati e stamattina sono stati anche giudicati con rito direttissimo. Il 34enne è stato condannato a 4 mesi di reclusione da scontare agli arresti domiciliari, il 25enne a 6 mesi anche lui con pena da scontare agli arresti domiciliari e il 24enne oltre ai 6 mesi da scontare in regime di arresti domiciliari, è stato condannato al pagamento di una multa di 300 euro ed è stato sottoposto alla misura dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Il furgone con ciu hanno perpetrato il furto è stato sequestrato, in quanto utilizzato per commettere il reato mentre il motociclo è stato restituito al legittimo proprietario.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©