Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Rughetti (Anci):"I Comuni non sono carciofi da sfogliare"


Rughetti (Anci):'I Comuni non sono carciofi da sfogliare'
29/05/2010, 12:05

Di seguito riportiamo in modo integrale l’intervento del Segretario Generale dell’ANCI, Angelo Rughetti, riportato nella sezione on line degli editoriale della Fondazione IFEL (www.fondazioneifel.it).



“Il riconoscimento reciproco della funzione che si svolge è alla base del principio di leale collaborazione fra Governo e Comuni. Se i nostri interlocutori del governo non sono in grado di confermare quanto presentato ai tavoli è un fatto grave. Si mina un principio cardine e si crea una frattura che rischia di far saltare tutta la collaborazione che faticosamente l’Anci ed IFEL in questi anni hanno prestato ai tavoli istituzionali per migliorare la situazione dei comuni italiani. Come giustamente ha detto il Presidente Chiamparino: ha ancora senso che noi partecipiamo con nostri qualificati rappresentanti tecnici ai lavori del federalismo fiscale? Ha ancora senso collaborare a scrivere norme per applicare la carta costituzionale se poi con una mano si prendono queste norme e con l’altra si fanno interventi durissimi a gamba tesa? I comuni e l’Anci non sono carciofi da sfogliare ogni giorno a seconda delle convenienze. La reazione non potrà che essere dura a tutti i livelli. La serietà della situazione internazionale impone a tutti massima responsabilità, impone a tutti equilibrio e sacrificio. Le furbizie e le scorciatoie sono segni di mancanza di rispetto e di debolezza”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©