Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Russomando. Due nuove frane sulla Ornito-Faiano


Russomando. Due nuove frane sulla Ornito-Faiano
19/03/2013, 11:05

Sono iniziati i lavori di messa in sicurezza della S.P. 196 (Mercato-Ornito Faiano), in località Casone, più volte sollecitati dal Consigliere Provinciale e Sindaco di Giffoni Valle Piana Paolo Russomando. Il ritardo dell’intervento di manutenzione della carreggiata ha creato grosse difficoltà al transito dei veicoli sulla predetta strada, compreso quello dei mezzi di trasporto pubblico indispensabili per il collegamento alla frazione Ornito. Intanto, due nuove frane minacciano la chiusura totale al transito dei veicoli.

 

“Dopo i solleciti fatti all’ufficio lavori pubblici e all’assessore Attilio Pierro, sono iniziati, in questi giorni, i lavori di sistemazione della carreggiata della S.P. 196, in località Casone, diventata impraticabile per colpa di alcuni pericolosi avvallamenti in prossimità di una curva dichiara il Consigliere Provinciale Paolo Russomando – Il 4 marzo scorso, intanto, il dirigente provinciale del settore Lavori Pubblici ha disposto la chiusura parziale di altri due tratti della stessa strada per movimenti franosi in atto: a ridosso dell’abitato di Ornito (km 3,900) e all’altezza di Colle La Maddalena (km 6,800). La situazione di dissesto in atto è preoccupante. Entrambi i tratti sono attraversati dalla rete idrica che rischia di essere trascinata dalla frana. Il movimento franoso è in evoluzione e potrebbe a breve determinare l’interruzione completa del traffico veicolare. I residenti sono preoccupati e chiedono un intervento risolutivo del problema. Agli uffici provinciali interessati chiedo di predisporre tutti gli atti necessari con la massima urgenza per l’immediato avvio dei lavori di messa in sicurezza della strada”.  

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©