Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

"La vittoria della Lega al Nord cambierà molte cose

Rutelli:"Dopo le elezioni ci sarà smottamento della destra"


Rutelli:'Dopo le elezioni ci sarà smottamento della destra'
21/03/2010, 16:03

ROMA - Francesco Rutelli, intervistato da Sky Tg24, non sembra avere dubbi: dopo le regionale tanto discusse e sofferte, il centrodestra subirà un forte "smottamento". A detta del leader di Alleanza per l'Italia, sarà proprio la Lega a dettare i nuovi equilibri della maggioranza attualmente al governo:"Le regionali saranno un punto di svolta perche' la previsione che si fa di una Lega vincente al Nord portera' a uno smottamento nella destra italiana", commenta infatti Rutelli.
Come si e' visto - aggiunge poi - e' Bossi l'azionista dell'attuale maggioranza. Fini si trova a disagio e le conseguenze dell'equilibrio politico saranno enormi perche' ci sara' uno squilibrio a destra e in chiave leghista ma anche in termini territoriali al Sud ci sara' un pezzo d'Italia che non si sentira' piu' rappresentato dal centro destra e puntera' a fare un partito del Sud".
Per l'ex sindaco di Roma, dunque, al termine delle regionali sarà la Lega a dettar legge al nord; con un conseguente spostamento dell'ago della bilancia a favore del partito del carroccio. Tale spostamento, provocherà un inevitabile dimizione del senso di rappresentanza da parte dei cittadini meridionali nei confronti dell'attuale coalizione di centro destra.

Commenta Stampa
di Germano Milite
Riproduzione riservata ©