Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Condanna: 200 mila euro di multa e 10 milioni di danni

Ryanair condannata per violazione del diritto del lavoro

La compagnia irlandese ha già fatto sapere che farà appello

Ryanair condannata per violazione del diritto del lavoro
02/10/2013, 19:12

AIX-EN-PROVENCE - La compagnia irlandese low cost Ryanair è stata condannata a 200 mila euro di multa e al pagamento di 10 milioni di euro di danni ed interessi per non aver rispettato il diritto del lavoro francese all’aeroporto di Marsiglia-Marignane.

L'accusa è quella di non aver versato i dovuti contributi ai lavoratori francesi secondo la legge del paese d’Oltralpe. I giudici ritengono che la compagnia abbia utilizzato l’aeroporto di Marsiglia-Marignane senza aver mai dichiarato la sua attività al registro del commercio francese. Un decreto del 2006 prevede invece che le compagnie estere basate in Francia siano sottoposte al diritto del lavoro locale.

La compagnia irlandese ha già fatto sapere che farà appello.

 

Commenta Stampa
di Flavia Stefanelli
Riproduzione riservata ©