Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

+10% dello stipendio in 4 anni

Ryanair: Ok contratto assistenti di volo


Ryanair: Ok contratto assistenti di volo
26/03/2013, 17:56

ROMA - Rinnovato il contratto per gli assistenti di volo di Ryanair: lo fa sapere la stessa compagnia aerea low cost, spiegando che l'accordo riguarda il personale di “tutte le basi” e prevede un aumento dello stipendio “medio del 10% su quattro anni”, insieme ad aumenti delle indennità, ed una organizzazione “più favorevole” dei turni con il mantenimento di un turno di lavoro fisso, che definisce “a casa ogni sera”. Il nuovo contratto, della durata di quattro anni, partirà da aprile. Ryanair ha anche negoziato nuovi accordi di cinque anni con i piloti di alcune sue basi (Alicante, Bristol, Cork, East Midlands, Luton e Shannon), che prevedono un aumento dello stipendio “fino al 10% su 5 anni” e delle indennità ed “un turno di cinque giorni di lavoro e quattro di riposo”.

Commenta Stampa
di Valerio Esca
Riproduzione riservata ©