Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Dopo la morte della madre

S. Giovanni Bosco, uomo denuncia nosocomio

La donna è deceduta a causa di una emorragia cerebrale

.

S. Giovanni Bosco, uomo denuncia nosocomio
22/08/2012, 13:56

NAPOLI – Torna anche oggi alla ribalta della cronaca l’ospedale San Giovanni Bosco. Dopo l’episodio dello scorso giorno, i parenti di un uomo deceduto hanno prima picchiato il medico e poi devastato il nosocomio, c’è ora la notizia di una denuncia.

Sarebbe stato un uomo di 37 anni a presentarla alla polizia dopo che la madre, una donna di 57 anni residente a Secondigliano, è morta dopo 13 giorni di ricovero per un emorragia cerebrale.

Secondo quanto raccontato dall'uomo, la donna era stata portata all'ospedale il 2 agosto perché accusava dolori alla testa. Dopo controlli è stata, poi, dimessa.

A distanza di sei giorni, siamo all'otto agosto, la 57enne è stata nuovamente  colta da malore e portata nello stesso ospedale. E’ morta l’altra notte. 

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©