Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sabato 13 marzo, taglio del nastro della ‘nuova’ Piazza Umberto I


Sabato 13 marzo, taglio del nastro della ‘nuova’ Piazza Umberto I
12/03/2010, 17:03

Il simbolo di Casandrino, Piazza Umberto I, ha cambiato volto grazie ad una serie di interventi e domani, sabato 13 marzo, sarà restituita ai cittadini. Nel pomeriggio, infatti, è previsto il taglio del nastro da parte del sindaco di Casandrino Antimo Silvestre.
 Il recupero del ‘cuore’ della città è stato totale. Dalla rete idrica alla pubblica illuminazione, dalla pavimentazione ai marciapiedi, par finire con gli arredi con panchine ed una fontana. Il recupero è iniziato a giugno del 2009 grazie ad un finanziamento regionale di circa 500mila euro.
Piazza Umberto I non è stato l’unico intervento di recupero che ha interessato il centro storico di Casandrino. Tante sono state le strade rimesse a nuovo. Manto stradale rifatto al Corso Carlo Alberto. Marciapiedi e ripavimentazione per via Falcone, Campofreda, Pica, F. De Angelis, Cagliari, Catania e Palermo.
L’opera di riqualificazione ha interessato non solo il centro, ma anche la periferia. Nuovo look per via Marinaro e traverse, ovvero via Svevo e Caduti dell’11 settembre con interventi alla sede stradale e la realizzazione, ex novo, della rete fognaria. Lavori anche in via Don Milani e traverse (De Curtis, Pirandello, Calvino e Saba). In via Borsellino è stata rifatta la sede stradale, i marciapiedi e i parcheggi.
 
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©