Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sabato iniziativa di solidariet​à per Sorbillo


Sabato iniziativa di solidariet​à per Sorbillo
27/04/2012, 16:04

"Sabato 28 aprile alle 10.30 all' ingresso della pizzeria Sorbillo - annunciano il commissario regionale dei Verdi Ecologisti Francesco Emilio Borrelli ed il segretario cittadino Vincenzo Peretti - gli amici, i clienti, gli abitanti del quartiere si raduneremo per manifestare pubblicamente sostegno e solidarietà al nostro amico Gino, ai suoi familiari e all' intera azienda. Sorbillo deve riaprire subito perchè è un simbolo fondamentale, positivo e produttivo della città, un imprenditore sano tra i protagonisti del risanamento di Via dei Tribunali. Un ambasciatore della bontà con le suo ottime pizze che ci invidiano in tutto il mondo. Non è ancora chiaro se l' incendio sia stato doloso o meno ma in ogni caso questa azienda va sostenuta come non va dimenticato Diego Peduto l' imprenditoere che si è ucciso pochi giorni fa e per il quale rispetteremo un minuto di silenzio durante l' iniziativa. Napoli si deve stringere attorno ai suoi figli in particolare se sono la parte produttiva della città e non girare le testa quando sono in difficoltà".

"Noi abbiamo qualche dubbio sulla casualità del rogo - continuano Borrelli e Peretti - visto che la zona più a rischio incendio cioè la cucina con il forno a legna per le pizze e con l' allaccio del gas è rimasta sostanzialmente intatta mentre il fuoco si è scatenato dal portone dell' ingresso principale. In ogni caso sabato vogliamo far sentire il nostro sostegno a questa azienda come una grande famiglia che nei momenti difficili deve essere unita e solidale. Siamo pronti a dare una mano anche nelle pulizie del locale pur di ottenere una rapida riapertura".

All' iniziativa parteciperanno tra gli altri il Questore di Napoli Merolla, il Sindaco di Portici Enzo Cuomo, l' assessore Marco Esposito del comune di Napoli, il consigliere Provinciale del PD Livio Falcone, Francesco Nicodemo esponente del PD, Angelo Pisani di Noi Consumatori, il Presidente della II Municipalità Francesco Chirico, il Presidente dell' associazione pizzaioli napletani Sergio miccù, lo scrittore Maurizio De Giovanni.


"Domattina sarò all' iniziativa perchè Sorbillo - spiega il Sindaco di Portici - non è solo un patrimonio di Napoli ma della provincia, regione e dell'intera nazione. Qualsiasi sia la natura dell' incendio vogliamo sostenere Gino affinchè riavvii subito e con maggiore entusiasmo la sua attività imprenditoriale".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©