Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Durante partita di 2a categoria

Salento: muore calciatore 34enne, malore in campo


Salento: muore calciatore 34enne, malore in campo
27/01/2013, 20:36

LECCE  -  Alessio Miceli,  calciatore di 34 anni della squadra del Soleto,  è morto dopo essere stato colto da malore in campo durante la partita contro il Corigliano, campionato di seconda categoria. il giovane calciatore  si è accasciato al suolo in un'azione di gioco. Subito soccorso dai compagni e dallo staff della squadra, è stato trasportato all'ospedale di Galatina con un'ambulanza, ma è deceduto nel tragitto. Miceli si è accasciato per due volte in campo, prima di perdere conoscenza. La prima volta sembrava che il giocatore si fosse fermato per allacciarsi una scarpa, poi si è rialzato ma è ricaduto sul manto erboso. Le sue condizioni sono apparse subito gravissime. Subito sono scattati i soccorsi ma i tentativi di rianimarlo anche con l'utilizzo anche del defibrillatore sono risultati vani. Il calciatore è morto durante il trasporto nell'ospedale di Galatina senza riprendere mai conoscenza.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©