Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Salerno, arresto per furto


Salerno, arresto per furto
21/02/2011, 12:02

I Carabinieri della Compagnia di Eboli diretti dal cap. Alessandro Cisternino hanno arrestato un uomo F.A. 25enne di nazionalità marocchina responsabile di rapina su due donne di origini rumene. In particolare nel corso della nottata, in località Campolongo, due uomini, uno dei quali in corso di identificazione, dopo averle percosse e stordite con un apparecchio che emette scariche elettriche di piccole entità, rapinano a due prostitute la somma di 200 euro. L’intera scena viene notata da una pattuglia della Stazione di Santa Cecilia al comando del Luogotenente Antonio Caravelli che sta transitando in quel momento poiché impegnata per i consueti servizi svolti sulla litoranea di Campolongo. Inizia così l’inseguimento dei due malviventi che alla vista dei militari si danno alla fuga a bordo di una vettura, successivamente abbandonata per continuare a piedi. I militari pertanto riescono a bloccare uno dei rapinatori e recuperare l’intera refurtiva. Le donne, visitate presso l’ospedale di Battipalia, hanno riportato lesioni guaribili in pochi giorni. L’arrestato è stato associato al carcere di Salerno.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©