Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Forse ha avuto una ischemia celebrale

Salerno, bimbo di cinque anni muore in palestra


Salerno, bimbo di cinque anni muore in palestra
15/03/2013, 10:35

SALERNO – E’ ancora sotto choc Borgo Carillia, una frazione di Altavilla Silentina: ieri sera un bimbo di appena cinque anni, Vito Volonnino, è morto nella palestra di Judo. Ancora non sono certe le cause del decesso, ma si ipotizza al momento una ischemia celebrale.

Vito aveva appena indossato la divisa da judoka e stava per cominciare l’allenamento quando ha perso l’equilibrio.       Ha cominciato a gattonare, poi, in un attimo, si è accasciato e non ha più ripreso conoscenza.

Immediatamente è intervenuta la mamma, Vito non rispondeva più. Subito sono stati allertati i soccorsi, ma è stato inutile il tentativo di rianimarlo.

Il magistrato di turno  ha disposto l’autopsia sul cadavere del bambino per individuare le cause della morte. L’esame sul corpo di Vito verrà effettuato dal medico legale nominato dalla procura della repubblica del tribunale di Salerno, Luigi Mastrangelo.

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©