Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Alcuni extracomunitari sorpresi in atteggiamenti sospetti

Salerno, controllo del territorio: extracomunitari denunciati


Salerno, controllo del territorio: extracomunitari denunciati
24/10/2010, 13:10

Nella giornata di ieri personale dell’Ufficio Prevenzione Generale e del Poliziotto di Quartiere interveniva in questo centro cittadino per la presenza di alcuni extracomunitari sorpresi in atteggiamenti sospetti. Gli stessi venivano condotti presso questi uffici per accertamenti ove si appurava che B.A.K, algerino, di anni 52 e F.R., marocchino, di anni 40 erano entrambi clandestini e già colpiti dall’ordine di lasciare il territorio nazionale al quale non avevano ottemperato. Venivano, pertanto, dichiarati in arresto e posti a disposizione dell’A.G. in attesa della celebrazione del rito per direttissima.
Successivamente, personale in servizio di controllo del territorio interveniva in questa via torrione, dove veniva segnalata una lite tra extracomunitari. Giunti sul posto, gli agenti riuscivano immediatamente a bloccare due cittadini del Marocco, E.M. di anni 29 e E.G. di anni 27 e traevano in arresto quest’ultimo per inottemperanza all’ordine del questore di lasciare il territorio nazionale. Gli accertamenti effettuati consentivano di denunciare entrambi per rissa in concorso con altre persone non identificate.
Sempre nel corso dell’attività di controllo del territorio personale del Poliziotto di Quartiere fermava C.M. di anni 36 che all’atto del controllo esibiva un documento di guida non proprio e veniva pertanto denunciato per false dichiarazioni sull’identità personale. Per ultimo venivano controllati e sorpresi, nonostante già diffidati, S.Y. di anni 50 tunisino e M.G. di anni 52 italiano intenti ad effettuare l’attività di parcheggiatori abusivi nei pressi del nosocomio cittadino.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©