Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

SALERNO, LA PROCURA SI SCHIERA CON APICELLA


SALERNO, LA PROCURA SI SCHIERA CON APICELLA
21/01/2009, 07:01

La Procura di Salerno prende posizione affermando che le decisioni disciplinari del Csm provocano 'sconcerto e preoccupazione'. Mettono in discussione l'autonomia della magistratura italiana e per questo,con una nota all'Anm, 25 magistrati chiedono un'assemblea straordinaria e urgente per 'confrontarci e chiarirci' sull'autonomia della magistratura. I magistrati si schierano dunque col procuratore Luigi Apicella, sospeso dalle funzioni e dallo stipendio, e con i suoi sostituti.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©