Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Salerno, operazione contro l'abusivismo edilizio


Salerno, operazione contro l'abusivismo edilizio
11/01/2011, 12:01

L’11 gennaio 2011, nel corso di un servizio finalizzato al contrasto dell’abusivismo edilizio, a Sanza (SA), a Torre Orsaia (SA) e a Celle di Bulgheria (SA), i militari delle Stazioni Carabinieri di Sanza (agli ordini del Luogotenente Luigi FERRARESE) e di Torre Orsaia (agli ordini del Mar.A.s.UPS Domenico NUCERA), hanno deferito in stato di libertà cinque persone, tre delle quali non del posto, per il reato di illecito edilizio ed alterazione delle bellezze naturali in luoghi soggetti a speciale protezione, realizzazione di opere sottoposte a vincolo paesaggistico ed ambientale.

Gli uomini della Benemerita hanno accertato che il primo, a Sanza, in assenza ed in difformità al permesso a costruire, aveva realizzato cinque opere edili, consistenti in: un fabbricato ad uso deposito, due ampliamenti di fabbricati esistenti, uso abitativo, un muro di contenimento ed un piano sottotetto, per una volumetria complessiva di circa cinquecento mc, ed un valore complessivo di circa duecentomila €uro, non sottoposti a sequestro, poiché già ultimati.

Le altre quattro persone invece, avevano realizzato a Torre Orsaia e a Celle di Bulgheria, a vario titolo ed in difformità al permesso a costruire, quattro distinti manufatti edili, per uso abitativo, per una volumetria complessiva di circa ottocento mc, ed un valore complessivo di circa cinquecentomila €uro, non sottoposti a sequestro, poiché già ultimati.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©