Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

I due giovani non sono stati ancora rintracciati

Salerno, rapina in tangenziale. Bottino di 120 euro


Salerno, rapina in tangenziale. Bottino di 120 euro
03/05/2012, 18:05

SALERNO – Ancora una rapina in tangenziale. Stamattina, poco dopo le 5, un motorino si è fermato alla pompa di benzina Q8 della tangenziale di Salerno. A bordo del mezzo, due giovani con caschi integrali a travisargli la faccia, hanno minacciato – con una pistola – l’addetto al rifornimento del carburante, facendosi consegnare il denaro che aveva in cassa. Per i due malviventi un magro bottino, solo 120 euro. Dopo essersi dati alla fuga, il malcapitato è riuscito a dare l’allarme. Immediato l’intervento degli agenti della stradale e della Polizia di Stato, cui sono affidate le indagini.
Purtroppo, non è la prima volta che le stazioni di servizio presenti sulla tangenziale finiscano nel mirino dei rapinatori.
Lo scorso mese di febbraio, infatti, anche la stazione IP subì un furto. In quell’occasione, un uomo – disoccupato – di Pontecagnano Faiano, dopo aver fatto il pieno alla sua auto e aver riempito tre taniche di benzine e gasolio, per un importo pari a 180 euro, si allontanò senza pagare, incurante delle telecamere a circuito chiuso installate presso la stazione di servizio. L’uomo fu però rintracciato dai carabinieri e arrestato mentre faceva rientro a casa.

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©