Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Salerno, scoperti reperti archeologici in cantiere


Salerno, scoperti reperti archeologici in cantiere
15/01/2010, 16:01


SALERNO - I militari della Sezione Operativa Navale di Salerno, con la collaborazione di funzionari delle Soprintendenze per i Beni Archeologici e Storico Artistici di Salerno, Avellino, Benevento e Caserta, hanno sequestrato nel corso di un mirato servizio tre reperti ritenuti di particolare interesse storico e artistico.
Si tratta di una colonna marmorea con basamento e capitello risalente all’epoca medioevale.
I reperti rinvenuti nel cantiere di “Palazzo Sabbetta” nel centro storico di Salerno sono stati concentrati presso il Museo Diocesano “San Matteo” di Salerno, dove sono ubicati i depositi di opere d’arte della Soprintendenza.
Il Direttore dei lavori è stato deferito alla competente A.G. per non aver immediatamente segnalato alle Autorità competenti il ritrovamento.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©