Cronaca / Droga

Commenta Stampa

Salerno, sequestrati 1,5kg di marijuana


Salerno, sequestrati 1,5kg di marijuana
18/10/2011, 11:10

Nell’ambito dell’attività di cooperazione tra le Forze di Polizia europee, finalizzata alla prevenzione ed alla repressione del traffico internazionale di sostanze stupefacenti, ed a seguito di pregressa attività info/investigativa, pattuglie delle Fiamme Gialle del Gruppo Operativo Antidroga del Nucleo di Polizia Tributaria hanno sottoposto a sequestro il contenuto di un pacco proveniente dalla Spagna risultato contenere un chilogrammo di marijuana e 500 grammi di hashish, suddivisi in dieci panetti.
La pertinente e diuturna attività di osservazione posta in essere al riguardo ha reso possibile l’individuazione dei reali destinatari della spedizione illecita, ovvero di due fratelli salernitani, A.M. ed A.M., poco più che ventenni, che sono stati sorpresi nel mentre erano intenti al ritiro dello stupefacente.
La droga, contenuta in dieci involucri di cellophane, era stata avvolta e racchiusa in un piumino in modo da dissimulare i possibili odori, così da evitare l’eventuale controllo da parte di unità cinofile all’uopo preposte. La conseguente attività di perquisizione domiciliare, eseguita presso la residenza dei destinatari del narcotico, ha permesso il rinvenimento del materiale idoneo al confezionamento delle dosi da immettere sulla piazza salernitana, nonché di numerose cartine, filtri e trita-marijuana.
Lo stupefacente rinvenuto, risultato contenere un elevato grado di purezza tale da consentire il confezionamento di numerosissime dosi, pronte per lo spaccio, è stato sottoposto a sequestro, mentre entrambi i responsabili sono stati tratti in arresto per violazione dell’art. 73 del D.P.R. n. 309/90 e condotti presso la Casa Circondariale di Salerno/Fuorni per essere messi a disposizione dell’A.G. inquirente.
L’operazione di polizia si inquadra in un più ampio contesto disposto dal Comando Provinciale di Salerno, allo scopo di prevenire e contrastare il crescente fenomeno dell’uso di narcotico da parte dei giovani durante la cd “movida”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©