Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Salerno: sequestrato dalla guardia di finanza materiale audiovisivo illecitamente riprodotto


Salerno: sequestrato dalla guardia di finanza materiale audiovisivo illecitamente riprodotto
31/05/2012, 14:05

Nel corso di attività di controllo del territorio, prevenzione e repressione di traffici illeciti, disposta e coordinata dal Comando Provinciale di Salerno, una pattuglia di “Baschi Verdi” del Gruppo di Salerno, in collaborazione con la S.I.A.E. di Salerno, ha proceduto al sequestro nei confronti di un cittadino salernitano di materiale audiovisivo illecitamente riprodotto.
In particolare, le Fiamme Gialle hanno effettuato un controllo nei confronti di un titolare di un centro per l’assistenza di prodotti elettronici, sito nella zona di “Mercatello”.
Durante l’accesso, i finanzieri hanno rinvenuto nel locale commerciale 372 supporti audiovisivi illecitamente riprodotti, pronti per la vendita.
Gli avventori potevano prenotare agevolmente l’opera cinematografica o musicale, in quanto il titolare aveva posto a disposizione dell’utenza un catalogo contenente i numerosi titoli fruibili, come testimonia il rinvenimento di diversi raccoglitori contenenti ben 1494 locandine raffiguranti opere protette, tutte artigianalmente riprodotte.
La perquisizione del locale, eseguita nella flagranza del reato, ha consentito l’ulteriore rinvenimento di 2 hard disk esterni contenenti 151 file in diversi formati riproducenti opere tutelate dalla normativa sul diritto d’autore, pronte per essere masterizzate.
Il materiale rinvenuto è stato interamente sottoposto a sequestro ed il responsabile denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Salerno per violazione delle norme che tutelano il diritto d’autore.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©