Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Unico imputato Danilo Restivo, ergastolano in Gb

Salerno: udienza preliminare per l'omicidio di Elisa Claps


Salerno: udienza preliminare per l'omicidio di Elisa Claps
08/11/2011, 10:11

SALERNO - Inizia oggi l'udienza preliminare, davanti al Gup di Salerno Elisabetta Bocassini (parente della ben più nota Ilda, Pm a Milano), per decidere se si dovrà fare il processo per l'omicidio di Elisa Claps, avvenuto nel 1993 a Potenza. Unico imputato è Danilo Restivo, accusato di aver spogliato la ragazza, di averla stuprata e di aver poi infierito con 13 coltellate sulla ragazza, allora diciassettenne, lasciandola agonizzante a morire dissanguata. Dopo di che il cadavere venne spostato nella soffitta della Chiesa di Potenza dove è stata trovata 17 anni dopo, nel 2010.
Un processo dove l'imputato è assente (condannato all'ergastolo in Inghilterra per aver ucciso una sua vicina di casa, si è rifiutato di partecipare in videoconferenza), mentre i parenti di Elisa Claps si sono costituiti Parte Civile. Ed è un processo che non si occuperà di quello che è il vero interrogativo della vicenda: come mai all'epoca non si fecero indagini serie, ma venne tutto chiuso in pochissimo tempo? E come mai il cadavere è potuto stare nella Chiesa così tanto tempo senza che nessuno lo scoprisse?

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©