Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

In Trentino

Salvi 3 scialpinisti travolti da valanga

Soccorsi con elicotteri

Salvi 3 scialpinisti travolti da valanga
08/12/2011, 21:12

Una valanga sulla Marmolada in Trentino,stamane poco dopo le 12 ha travolto 3 turisti bresciani .
Un uomo di 52 anni, ricoverato all'ospedale Santa Chiara di Trento con delle fratture, il figlio di 25 anni, illeso, e un amico del giovane, 31 anni, in ospedale anche lui per fratture.
 Quando la valanga è partita sotto i loro piedi, indossavano ancora gli sci e si trovavano a circa 3.100 metri di quota verso punta Penia, avevano terminato un tratto in scialpinismo e si stavano preparando ad affrontare una ferrata. 
Sul posto sono intervenuti due elicotteri del soccorso e i cani da valanga erano pronti a partire da Moena, ma non sono stati necessari.
La bonifica della zona, per accertare che sotto la valanga non fossero rimaste persone, è stata infatti effettuata dal Soccorso alpino. 
 Agli uomini del Soccorso alpino della Val di Fassa  gli scialpinisti hanno raccontato di essersi trovati improvvisamente scaraventati 200-300 metri più in basso di dove si trovavano.

Commenta Stampa
di Broegg Anna Carla
Riproduzione riservata ©