Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L'uomo è accusato di stalking

San Basilio, minaccia l'ex con un'accetta: arrestato 40enne

L'uomo ha minacciato la donna sotto gli occhi della figlia

San Basilio, minaccia l'ex con un'accetta: arrestato 40enne
01/10/2013, 17:29

ROMA - Un uomo di 40 anni è stato arrestato a Roma con le accuse di stalking e aggressione ai danni della sua ex compagna.

Tutto è cominciato a gennaio, quando la loro storia era finita. L’uomo, un 40enne romano con precedenti penali e un passato da tossicodipendente, non aveva mai accettato che le cose fossero andate male con la sua compagna, una donna di 43 anni anch’essa di Roma. Sin dal giorno della separazione, aveva tentato di riappacificarsi con la sua compagna, ma senza alcun risultato. Fino a che ieri sera, dopo mesi di comportamenti ossessivi, tali da arrecare alla donna stati d’ansia che l’hanno costretta a modificare le proprie abitudini, lo stalker ha aspettato che la donna uscisse di casa, nel quartiere di San Basilio, a Roma, in compagnia della loro bambina di 4 anni, e l’ha minacciata in strada, rincorrendola con un’accetta solo gli occhi increduli della piccola. La donna è riuscita a scappare e a rifugiarsi in un bar, da dove ha chiamato il 112. I carabinieri della Stazione Roma San Basilio sono immediatamente intervenuti sul posto e hanno arrestato l’uomo, che è stato portato nel carcere di Regina Coeli, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Commenta Stampa
di Vanessa Ioannou
Riproduzione riservata ©