Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sepe: "Vogliamo un città forte della sua dignità"

San Gennaro, anche quest'anno si ripete il miracolo - Video

Alle 9.41 l'annuncio ai fedeli

.

San Gennaro, anche quest'anno si ripete il miracolo - Video
19/09/2013, 13:50

NAPOLI - Alle 9.41 il fazzoletto bianco sventolato testimonia che il miracolo è avvenuto: il prodigio si è verificato, il sangue di San Gennaro si è sciolto. L'annuncio è stato dato come sempre all'interno del Duomo di Napoli. A dare la lieta notizia, il Cardinale Crescienzo Sepe. Un lungo applauso ha accolto il miracolo: la felicità e la serenità dei fedeli che hanno atteso il buon auspicio per la città. Anche quest'anno i napoletani possono tirare un sospiro di sollievo: tutta la loro speranza era infatti riposta oggi nella liquefazione del sangue. Dalle prime ore del mattino, i fedeli hanno raggiunto la cattedrale, raccogliendosi in preghiera e attendendo l'arrivo del cardinale Sepe. L'arcivescovo di Napoli ha tenuto la sua omelia prima dell'annuncio del miracolo. Anche quest'anno, Sepe ha evidenziato le difficoltà in cui vive Napoli, una città che non deve più piegarsi, ma che sia forte della sua dignità. "Napoli, ma non solo Napoli, è sull'orlo di un grave collasso. Noi vogliamo una città e una comunità forte della sua dignità". Ed è così che ha commentato il sindaco di Napoli Luigi de Magistris: "'Ho apprezzato molto quell'invito alla dignità, certo Napoli come le altre soffre per la crisi ma può farcela''

Commenta Stampa
di Maria Grazia Romano
Riproduzione riservata ©