Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

San Giorgio a Cremano, 23enne arrestato per violenza su minore


San Giorgio a Cremano, 23enne arrestato per violenza su minore
18/07/2011, 12:07

Ieri sera, gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza, “San Giorgio a Cremano”, hanno sottoposto a fermo di polizia giudiziaria F.D.I., 23enne di San Giorgio a Cremano, in quanto gravemente indiziato di violenza sessuale ai danni di un minore di 11 anni.

I gravi indizi di colpevolezza si basano sulla testimonianza del nonno del minore che ha sorpreso i due in una situazione inequivocabile.

Il minore si trovava a casa del nonno dove andava spesso per studiare: di frequente il fermato lo raggiungeva per dargli una mano nei compiti ed in particolare nello studio della lingua francese. Il 23enne era conosciuto tanto dal nonno quanto dagli stessi genitori della vittima.

Dopo pranzo il nonno stava lavando i piatti, quando incuriosito del fatto che la sala da pranzo dove il F.D.I. si era recato a guardare un po’ di TV avesse insolitamente la porta chiusa. Entrato nella stanza, l’uomo si è trovato di fronte ad una scena che non poteva dar adito ad equivoci. Pietrificato l’uomo non è riuscito a proferire parola mentre il 23enne si alzava frettolosamente i pantaloni.

Dopo aver informato i genitori del minore, l’uomo si è immediatamente recato presso gli uffici del Commissariato per denunciare l’accaduto.

Dopo poco, F.D.I. è stato raggiunto da poliziotti, sottoposto a fermo di polizia giudiziaria e condotto alla Casa Circondariale di Poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©