Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L'agguato nella notte tra sabato e domenica

San Giorgio a Cremano: ragazzo ferito, forse colpa di uno sguardo


San Giorgio a Cremano: ragazzo ferito, forse colpa di uno sguardo
10/01/2011, 15:01

SAN GIORGIO A CREMANO – E’ stato forse uno sguardo di troppo a provocare il ferimento di un giovane a San Giorgio a Cremano. Nella notte tra sabato e domenica il giovane, R.L, 19 anni, si trovava con alcuni amici nella centralissima piazza Troisi quando, stando alle prime ricostruzioni degli inquirenti, è stato avvicinato da otto giovani a bordo di quattro scooter. Uno di loro, sceso dal mezzo, si sarebbe affiancato alla vittima brandendo una pistola. A quel punto R.L., impaurito avrebbe tentato la fuga a piedi nella vicina via don Morosini ma, inseguito, è stato raggiunto da un colpo di pistola alla gamba. Il raid punitivo sarebbe stato preceduto da una discussione sorta qualche giorno prima tra i ragazzi in merito ad uno sguardo di troppo ad una coetanea, anche se molti dettagli sono ancora da definire.
Sarebbe così smentita la prima versione, fornita dal ragazzo stesso, secondo cui il giovane sarebbe stato vittima di un tentativo di rapina non andato a buon fine in via Cupa San Michele.

Commenta Stampa
di Ornella d'Anna
Riproduzione riservata ©