Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

San Giovanni a Teduccio, lite tra prostitute, un fermo per tentato omicidio


San Giovanni a Teduccio, lite tra prostitute, un fermo per tentato omicidio
03/04/2012, 09:04

A San Giovanni a Teduccio i carabinieri della locale stazione hanno sottoposto a fermo per tentato omicidio una donna di  22 anni, nigeriana, senza fissa dimora, meretrice, incensurata. la donna è gravemente indiziata del tentato omicidio di una 23enne, ghanese, senza fissa dimora, meretrice, incensurata. in particolare il 29 marzo, alle ore 19.15 circa, in via argine ai granili, al culmine di una lite per futili motivi, la 22enne feriva con un coltello la ghanese, per poi darsi alla fuga a piedi. la vittima fu soccorsa e trasportata dal personale del 118 nell’ospedale villa betania, ove i sanitari l’hanno medicata per 3 ferite da arma da punta e taglio al torace e all’avambraccio destro, con ricovero in prognosi riservata, non in pericolo di vita. immediate le indagini dei militari dell’arma che acquisita la denuncia della vittima, hanno rintracciato e identificato la 22enne, che è stata formalmente riconosciuta di persona dalla stessa vittima. la fermata è stata associata nel carcere di pozzuoli.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©