Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Continua senza sosta la campagna di lotta ai botti illegali

San Giuseppe Vesuviano, sequestrati 15 quintali di botti


San Giuseppe Vesuviano, sequestrati 15 quintali di botti
25/12/2010, 11:12

A San Giuseppe Vesuviano i carabinieri della locale stazione hanno denunciato in stato di liberta’ per commercio e omessa denuncia di possesso di materiale esplodente un 59enne del luogo gia’ noto alle forze dell'ordine. I militari dell’arma nel corso delle attività contro i botti di fine anno hanno perquisito la casa dell’uomo rinvenendo nel garage ben 1.200 kg di materiale esplodente di IV e V categoria e 300 kg di materiale esplodente di libera vendita. Il tutto era tenuto senza autorizzazione e senza la denuncia di detenzione all’autorità di pubblica sicurezza. Il materiale e’ stato catalogato e sequestrato dai carabinieri del nucleo artificieri e anti-sabotaggio di Napoli fatti intervenire sul posto.

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©