Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

San Sebastiano al Vesuvio, minorenne rapina coetaneo: arrestato


San Sebastiano al Vesuvio, minorenne rapina coetaneo: arrestato
06/02/2012, 13:02

A San Sebastiano al Vesuvio i carabinieri della locale stazione insieme alla polizia municipale hanno tratto in arresto un 16enne di massa di somma già noto alle ffoo resosi responsabile di rapina. dopo aver avvicinato un coetaneo sulla pubblica via, il minorenne lo aveva minacciato verbalmente fingendo di avere un coltello in tasca e si era fatto consegnare la somma di 15 euro in denaro contante. i militari operanti, attivati dalla vittima, che ha fornito una buona descrizione del rapinatore, sono intervenuti per le ricerche del malfattore, che e’ stato individuato poco dopo l’aggressione in una strada della periferia, contestualmente da cc e vigili urbani. il rapinatore e’ stato portato nella caserma dei carabinieri, ove e’ stato riconosciuto dalla vittima. l’arrestato e’ stato accompagnato nel centro di prima accoglienza di napoli sul viale colli aminei.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©