Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sanità al collasso: fuori 400 Dirigenti Medici

Anaao Assomed chiede la proroga dei contratti

.

Sanità al collasso: fuori 400 Dirigenti Medici
17/12/2010, 16:12

NAPOLI - Il 31 dicembre scadrà il contratto di più di 400 Dirigenti Medici. Questo comporterà la paralisi dell’assistenza dei pronto soccorso in ospedali quali il Cardarelli o il Santobono. Durante la conferenza stampa tenutasi presso la sede dell’Anaao Assomed è stato rilevato che a farne le spese saranno gli utenti che non potranno ricevere le cure adeguate in tempi idonei per la gravità delle proprie patologie. L’Anaao Assmoed, attraverso il segretario regionale, Bruno Zuccarelli, chiede al Presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro, la proroga dei contratti in modo da poterne prevedere forme di stabilizzazione. Paralisi o collasso del sistema sanitario con danni alla salute dei cittadini e dei medici strutturati che dovranno sottoporsi a turni massacranti, ed aumento esponenziale di possibilità di errori dovuti alla immensa mole di lavoro.

Commenta Stampa
di Maria Grazia Romano
Riproduzione riservata ©