Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

SANITÀ, MONTEMARANO NOMINA NUOVI MANAGER


SANITÀ, MONTEMARANO NOMINA NUOVI MANAGER
17/01/2009, 11:01

 

La Giunta regionale, su proposta dell’assessore alla Sanità Angelo Montemarano, ha deliberato la nomina dei nuovi direttori delle Asl Napoli 3, Salerno 1, Asl Caserta 1 e dell’Azienda ospedaliera Santobono di Napoli.
 
Direttore generale del Santobono è stata nominata Anna Maria Minicucci. Alla guida dell’Asl Na 3 è stato chiamato Salvatore Pallara, dell’Asl Sa 1 Alberto D’Anna e dell’Asl Ce 1 Francesco Bottino.
 
Per l’Asl di Caserta, l’unica a scadenza di mandato, è stato confermato il direttore generale uscente. Per le altre due Asl e per il Santobono l’avvicendamento è stato deciso in seguito all’esito della valutazione sull’operato dei direttori generali condotta dalla commissione esterna.
 
“Ai direttori nominati oggi – ha commentato l’assessore Angelo Montemaranoabbiamo dato l’incarico di impegnarsi fortemente sulla strada del rigore e della riqualificazione del nostro servizio sanitario. E’ questa l’unica strategia per uscire dalla crisi e per rilanciare l’intero sistema chiamato a tutelare la salute dei cittadini campani” ha concluso Montemarano.

 

SANITA', I CURRICULA DEI NUOVI DIRETTORI SANITARI
 
- Anna Maria Minicucci (Santobono) 
Nata a Campobasso nel 1960, residente ad Ischia e domiciliata a Napoli. Laureata in medicina e chirurgia con il massimo dei voti, specializzata in Igiene e medicina preventiva, ha svolto tutta la sua carriera di medico nel sistema sanitario pubblico ricoprendo importanti incarichi. E’ docente di “Organizzazione degli ospedali” presso la Scuola di specializzazione, Dipartimento Scienze mediche preventive della Federico II.  Dal 1986 al 1989 è stata ispettore sanitario all’Istituto dei tumori, “Fondazione Pascale”, di Napoli e, sempre nella struttura oncologica napoletana, ha ricoperto ruoli di primo piano nell’ambito della direzione sanitaria. Dal 2001 al 2006 ha ricoperto incarichi di direzione di struttura complessa prima nell’azienda ospedaliera Rummo di Benevento, poi  nell’Asl Na2 dove ha retto il presidio sanitario di Ischia. 
 
- Salvatore Pallara (Napoli 3)
Risiede ed è nato a Napoli nel 1960. Laureato in giurisprudenza ha maturato lunga esperienza nell’industria agroalimentare. Ha collaborato, infatti, con i grandi marchi della trasformazione (tra gli altri, Cirio, De Rica, Polenghi, Solac, Lattesud, Bertolli) occupandosi degli aspetti civilistici, patrimoniali e fiscali e rivestendo incarichi nei Consigli di amministrazione delle aziende. Nel 1995 il passaggio alla Pubblica Amministrazione ricoprendo il ruolo di dirigente alla Provincia di Napoli e presso altri enti locali.
 
- Alberto D'Anna (Salerno 1)
Alberto D’Anna è nato nel 1944 a Torre Annunziata. Laureato in sociologia, ha conseguito la specializzazione in sistemi informativi all’Università Bocconi di Milano. Nel 1994 la specializzazione in “Management training program” conseguita presso la The Amerincan University di Washington. E’ stato docente di economia sanitaria all’Università di Chieti. Dal 2006 ad oggi è stato direttore amministrativo presso l’Asl della quale è stato nominato direttore generale, incarico già ricoperto in passato in diverse Aziende sanitarie locali.       

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©