Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sanità Puglia, chiesta condanna di 1anno e 8 mesi per Vendola

Processo per la nomina di un primario all'ospedale di Bari

Sanità Puglia, chiesta condanna di 1anno e 8 mesi per Vendola
25/10/2012, 12:58

Arriva la richiesta di condanna per Nichi Vendola. Il presidente della regione Puglia imputato nel processo per abuso di ufficio sulla nomina di un primario in un ospedale di Bari. La pubblica accusa ha chiesto per il leader di Sinistra e Libertà la condanna ad un anno e otto mesi di carcere. Secondo la stessa accusa, Vendola avrebbe favorito la nomina del prof. Paolo Sardelli a primario di chirurgia toracica dell’ospedale San Paolo di Bari. Condannata alla stessa pena anche l’ex dirigente dell’Asl di Bari Lea Cosentino, coinvolta nello stesso scandalo. 

Commenta Stampa
di Maria Grazia Romano
Riproduzione riservata ©