Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sanità, sgominata banda di 5 spacciatori


Sanità, sgominata banda di 5 spacciatori
20/06/2011, 17:06

Una banda di 5 spacciatori, una busta contenente “cocaina pura” in scaglie ancora da tagliare, 60 dosi di droga, un televisore al quale erano collegate 5 microtelecamere, è il bilancio di un’operazione di Polizia eseguita dagli agenti della 6^ Sezione-Criminalità Diffusa della Squadra Mobile.

I poliziotti, al termine di un articolato servizio di appostamento, sono riusciti ad arrestare i pregiudicati Francesco SPINA, di 19 anni, Giuseppe MALVONE e Giovanni GROSSO, di 36 anni ed Agostino RICCIO, di 38anni, tutti responsabili, in concorso tra loro e di una quinta persona attivamente ricercata, del reato di detenzione ai fini di spaccio.

Gli agenti hanno arrestato i 4, nel quartiere Sanità, nella notte tra sabato e domenica, dopo che personale del Commissariato di Polizia “S. Carlo Arena” aveva arrestato Giovanni Bacio Terracino, trovato in possesso di circa 5 kg di droga.

Dopo aver raggiunto un’abitazione in ristrutturazione, ove gli spacciatori erano solito incontrarsi per suddividere la droga da vendere nel fine settimana, 5 individui, avendo notato dalle videocamere la presenza dei poliziotti, attraverso il solaio di un appartamento sottostante, da una finestra, 2 di loro s’introducevano al suo interno per rifugiarsi,(MALVONE e RICCIO) mentre altri 2 si nascondevano in un terreno adiacente (GROSSO e SPINA).

Uno dei 5, però, nonostante un agente esplodesse un colpo d’arma da fuoco a scopo intimidatorio, riusciva a dileguarsi, attraverso l’appezzamento di terreno, in direzione di Via Supportico Vita, portandosi dietro una voluminosa busta.

All’interno dell’abitazione, i poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato due confezioni di bicarbonato, utilizzato per il taglio della droga, 28 confezioni di cocaina, 32 confezioni di marijuana, materiale per il confezionamento della droga, la somma di €.240, suddivisa in banconote di vario taglio, nonché un televisore collegato a 5 videocamere.

SPINA, custodiva all’interno dei pantaloni una busta contenente cocaina pura, consegnata spontaneamente ai poliziotti. I 4 spacciatori sono stati arrestati e condotti al Carcere di Poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©