Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

SANITA': NAPOLI; GLI OSPEDALI IN SOCCORSO DEL CARDARELLI


SANITA': NAPOLI; GLI OSPEDALI IN SOCCORSO DEL CARDARELLI
23/01/2009, 17:01

Rispettare gli impegni assunti e sottoscritti sostenendo ''nei momenti di criticita' gli ospedali in difficolta' come il Cardarelli, in questi giorni in affanno per fronteggiare l'affluenza record degli ammalati al Pronto soccorso''. E’ l’obbiettivo che si sono prefissati i vertici della Sanità campana, con un invito rivolto a tutte le aziende ospedaliere, durante un incontro tenutosi presso l’assessorato regionale alla Sanità della Campania, al quale hanno preso parte Renato Pizzuti, responsabile del settore Assistenza ospedaliera e sovrintendenza sui servizi regionali di emergenza, ed i rappresentati delle aziende ospedaliere Cardarelli, Monaldi, ed universitarie Federico II e Sun. Al Cardarelli, ospedale in perenne affanno per la mancanza di posti letto, è scattato lo stop dei ricoveri dopo il boom di accessi, mentre negli altri ospedali dell’Asl Napoli è stato avviato un piano di riprogrammazione ricoveri. “Si è trattato di un incontro già in programma, di un tavolo strutturale permanente che si riunisce periodicamente, ed oggi si è discusso dell’emergenza barelle legata all’acutizzarsi dell’influenza, - hanno fatto sapere dall’assessorato, che al tempo stesso ha sottolineato la necessità, per tutte le aziende regionali, “di attenersi agli impegni assunti in precedenza e di sostenere l’emergenza nei momenti di criticità”.

Commenta Stampa
di Nico Falco
Riproduzione riservata ©