Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Santa Marina: ladri portano via statue dalla chiesa di Santa Croce


Santa Marina: ladri portano via statue dalla chiesa di Santa Croce
10/11/2009, 09:11


SANTA MARINA - Una statua della Madonna del Rosario, una di San Francesco di Paola, una corona d’argento e anche due angeli in cartapesta. Portati via, forse rubati da qualche appassionato di effigi sacre. Il furto è avvenuto a Santa Marina, all’interno della chiesa di Santa Croce all’ingresso del paese. Il colpo, che ammonterebbe a circa 2500 euro, sarebbe avvenuto presumibilmente di notte, nei giorni tra il 2 e il 7 novembre all’interno della chiesetta da tempo non utilizzata dai fedeli, ma è stato scoperto soltanto ieri, quando la chiesa è stata riaperta per effettuare alcune pulizie. Sulla vicenda stanno indagano i carabinieri della compagnia di Sapri, agli ordini del capitano Gianmarco Pugliese, che al momento non trascurano alcuna pista investigativa. Si fa strada però il sospetto che sia stato un atto vandalico per mano di un gruppo di balordi. Secondo una prima ricostruzione effettuata dai militari, gli autori del gesto sarebbero entrati sfondando una finestra laterale. Ciò che stupisce gli inquirenti è la refurtiva: i ladri infatti hanno portato via solo alcune statue di poco valore e hanno lasciato all’interno della chiesa oggetti ben più preziosi. La notizia dello strano furto naturalmente ha fatto ben presto il giro dell’intero comprensorio, creando non poca indignazione tra la gente. Ma secondo i carabinieri i ladri avrebbero le ore contate. I militari starebbero giá seguendo una traccia che potrebbe portare giá nelle prossime ore all’identificazione dei responsabili. Le indagini comunque continuano partendo dai rilievi effettuati dagli inquirenti nella piccola chiesa all’ingresso di Santa Marina.

Commenta Stampa
di Vincenzo Rubano
Riproduzione riservata ©