Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sant'Anastasia, ceri e fiori per la giornata della memoria


Sant'Anastasia, ceri e fiori per la giornata della memoria
27/01/2011, 14:01

Sant’Anastasia – In occasione della Giornata della Memoria una toccante cerimonia si è tenuta presso il I° Istituto Comprensivo, plesso T. M. De Rosa. La scuola ha ricordato le vittime dei campi di concentramento con un programma commemorativo, breve ma intenso. Al suono della campanella – ore 11,00 - è stato osservato un minuto di silenzio; poi le classi quinte ed una delegazione di alunni delle classi terze preventivamente scelti dalle coordinatrici, coadiuvate dalla prof.ssa Coppola, hanno ricordato le vittime dei campi di concentramento depositando ceri e fiori presso il monumento sito nel giardino antistante la scuola. Rientrati nell’istituto i ragazzi hanno assistito alla proiezione in aula magna di un breve filmato relativo all’argomento realizzato da ex alunni della scuola secondaria di I° grado. Il Sindaco, Carmine Esposito, ha portato il suo saluto e la consigliera Giustina Maione ha sottolineato la “sobrietà della cerimonia e l’interesse manifestato dagli alunni, che in varie classi hanno letto pagine sull’argomento. Se non avessi partecipato non potrei dire che, pur nella semplicità della cerimonia, ho visto i ragazzi veramente coinvolti nel prendere coscienza di cosa hanno significato i campi di concentramento e il loro impegnarsi, nel deporre i ceri, a costruire una società migliore”.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©