Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sant'Anastasia, denunciato per violazione alle leggi a tutela dell’ambiente


Sant'Anastasia, denunciato per violazione alle leggi a tutela dell’ambiente
13/01/2012, 13:01

A Sant’Anastasia i carabinieri della locale stazione hanno denunciato in stato di libertà per violazione alle leggi a tutela dell’ambiente un 78enne del luogo. l’uomo, titolare di una società di vendita all’ingrosso di prodotti ortofrutticoli, è stato sorpreso dai militari dell’arma mentre sversava nella condotta fognaria pubblica, liquidi derivanti dalla lavorazione di uva da vino. con successivi controlli eseguiti con i colleghi del nas di napoli e del personale dell’asl na/3 è stato accertato che l’uomo aveva allestito, senza autorizzazione, un’attività di produzione e vendita di vino. durante l’operazione sono state irrogate sanzioni amministrative per 3.000 euro e sono stati sequestrati 400 quintali di vino, attrezzature varie e il locale utilizzato per la produzione e commercio, per un valore stimato di 50.000 euro.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©