Cronaca / Soldi

Commenta Stampa

Sant’Antimo, 69enne tenta di incassare un assegno rubato alle poste


Sant’Antimo, 69enne tenta di incassare un assegno rubato alle poste
16/11/2011, 14:11

A Sant’antimo i carabinieri della locale tenenza hanno arrestato per tentata truffa aggravata e ricettazione papa addolorata, 69enne del luogo, vedova, casalinga, incensurata. la donna è stata sorpresa e bloccata nel locale ufficio postale mentre tentava di incassare un assegno di 9.500 euro, a lei intestato, contraffatto. con successivi controlli i cc hanno accertato che l’assegno originario era di 145 euro, emesso a favore di una ditta di ravenna ed era stato rubato durante la spedizione ad un 62enne di san giovanni la punta (ct). l’assegno è stato sequestrato. l’arrestata è stata tradotta nel carcere di pozzuoli.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©