Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sant’Antimo, arresto per tentata rapina


Sant’Antimo, arresto per tentata rapina
14/03/2012, 14:03

A Sant’Antimo i carabinieri della locale tenenza hanno arrestato per tentata rapina aggravata un uomo di  29 anni, residente a cardito in via dei giochi del mediterraneo, già noto alle ffoo. l’uomo, ieri sera, su via cimarosa, in sella ad uno scooter, insieme ad un complice in via d’identificazione, con il volto travisato da casco ed armato di pistola, avvicinava un carabiniere, libero dal servizio e in abiti civili, in sella ad uno scooter, intimandogli di consegnargli il motociclo sul quale viaggiava, puntandogli contro l’arma. il militare dell’arma reagiva, spingendolo lateralmente e dopo essersi qualificato estraeva la sua pistola d’ordinanza, esplodendo due colpi verso il basso. il 29enne con il complice riusciva a darsi alla fuga, venendo successivamente rintracciato nel pronto soccorso dell’ospedale ”s.giovanni di dio” a frattamaggiore, ove si era recato per farsi medicare dai sanitari per una ferita da arma da fuoco con foro di ingresso al gluteo sinistro e foro d’uscita nella faccia anteriore della coscia sinistra, guaribile in 7 giorni. il rapinatore sul luogo del fatto ha abbandonato la sua arma che recuperata dai cc si è rilevata essere una pistola scenica che è stata sequestrata. l’arrestato è rimasto in stato di arresto nel predetto ospedale, piantonato dai militari dell’arma.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©