Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Finge incidenti domestici

Sant’Antimo, da anni viene picchiata dal marito ma lei per paura non lo denuncia


Sant’Antimo, da anni viene picchiata dal marito ma lei per paura non lo denuncia
20/12/2013, 13:14

SANT'ANTIMO - I carabinieri della locale tenenza hanno arrestato per maltrattamenti familiari un 35enne del luogo, già noto alle forze dell'ordine, attualmente sottoposto agli arresti domiciliari per spaccio di stupefacenti.
L’uomo è stato bloccato nella sua abitazione, immediatamente dopo che, al culmine di una lite per futili motivi, aveva picchiato a calci e pugni la moglie 36enne. Con successive verifiche i militari dell’arma hanno accertato che la donna da oltre 10 anni subiva i maltrattamenti del marito, anche in presenza dei figli minori. Nel corso delle indagini, inoltre, è emerso che la donna, più volte, picchiata dal marito, si è recata al pronto soccorso dell’ospedale di Giugliano per le medicazioni, dichiarando ai sanitari che si trattava di un incidente domestico per paura dell’uomo. La vittima, per quest’ultima aggressione, è stata medicata per lesioni guaribili in 3 giorni.
L’arrestato è stato tradotto nel carcere di Poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©