Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sant'Antimo: operazione contro l'immigrazione


Sant'Antimo: operazione contro l'immigrazione
10/10/2009, 11:10

A seguito del blitz effettuato grazie al lavoro sinergico di tutte le forze dell’ordine presenti sul territorio, finalizzato alla repressione del fenomeno dell’immigrazione clandestina ed ai sub appalti di affitti abusivi messi in atto dai cittadini santantimesi il primo cittadino Francesco Piemonte ha così commentato. “Da accertamenti induttivi possiamo ritenere, con buona approssimazione, che la presenza di extracomunitari nel territorio cittadino è di 6 – 7 mila unità (circa il 20% dell’intera popolazione). E’ una percentuale che non può essere integrata nel modo giusto nel territorio cittadino con notevoli problemi di ordine sociale, ambientale e sanitario. A questo si aggiunge la vergognosa condotta di alcuni cittadini che fittano vere e proprie topaie a prezzi stratosferici abusando ed approfittando dello stato di necessità degli immigrati. Era giunto il momento di dare un freno alla incontrollata presenza extracomunitaria, ed in quest’ottica è la mia richiesta di aiuto alle forze dell’ordine, che ringrazio; consapevole che quella di questa notte non sarà l’unica ed ultima azione per riportare ordine nel mio paese. E’ di ieri la mia richiesta al Sig. Prefetto di convocare un tavolo istituzionale per affrontare in modo sinergico questo problema” conclude.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©