Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sant’Antimo, ricettazione di farmaci e truffa al servizio sanitario nazionale. fermato 33enne


Sant’Antimo, ricettazione di farmaci e truffa al servizio sanitario nazionale. fermato 33enne
26/10/2012, 16:14

A Sant’Antimo i carabinieri della locale tenenza hanno sottoposto a fermo d’indiziato di delitto un 33enne, residente a sant’antimo, incensurato. Il predetto è stato notato con atteggiamento sospetto in via polonia mentre consegnava a un dipendente 26enne di una società di spedizioni un pacco contenente 370 confezioni di medicinali, prive di fustelle, per la cura di patologie respiratorie. l’uomo e’ stato immediatamente bloccato e i militari dell’arma hanno accertato che da circa un anno, sempre tramite la società di spedizioni, l’uomo inviava analoghi prodotti a una ditta di spedizioni di firenze, dove venivano ritirati da una persona ancora in corso d’identificazione. i medicinali trovati ieri, del peso complessivo di16 chilogrammie del valore di 30.000 euro, sono stati sottoposti a sequestro unitamente a 100 ricette non ancora utilizzate del ssn (servizio sanitario nazionale - regione campania) rinvenute nel corso di perquisizione nell’abitazione del fermato. L’uomo è stato associato a poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©