Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sant’Antimo, un fermo per estorsione in ambito familiare


Sant’Antimo, un fermo per estorsione in ambito familiare
20/04/2011, 17:04

A Sant’Antimo i carabinieri della locale tenenza hanno sottoposto a fermo per estorsione continuata e lesioni un 41enne del luogo, gia’ noto alle forze dell’ordine. L’uomo e’ gravemente indiziato di aver avuto da mesi comportamenti violenti ed aggressivi nei confronti della madre 63enne, estorcendole piccole somme di denaro (presumibilmente per acquistare stupefacenti). l'ultimo episodio ieri mattina, durante il quale l'uomo ha picchiato la madre, estorcendogli 25 euro in denaro contante per poi darsi alla fuga (la vittima e’ stata medicata dai sanitari dell'ospedale di aversa per lesioni guaribili in 8 giorni). la donna, ormai esasperata, ha presentato denuncia ai carabinieri che sono intervenuti rintracciando e bloccando il 41enne che si era nascosto nel garage di casa.
il fermato e’ stato associato nel carcere di poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©