Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Santori: Nella provincia di Roma sono presenti quasi 19mila ragazzi con disabilità, più di 25mila nel Lazio

Continuano ad arrivare segnalazioni dai genitori

Santori: Nella provincia di Roma sono presenti quasi 19mila ragazzi con disabilità, più di 25mila nel Lazio
03/10/2013, 17:24

ROMA - “A Roma ci sono pochi professori di sostegno e che operano per poche ore, in particolare nelle scuole medie. E’ questo l’oggetto di diverse segnalazioni che continuano ad arrivare alla mia attenzione e che mi hanno spinto a inviare una nota all’attenzione dell’Ufficio scolastico regionale. Si tratta di un problema di natura pedagogica e sociale, molti bambini disabili si troveranno quest’anno con un’assistenza ridotta al minimo rispetto al reale fabbisogno richiesto per le diverse tipologie di disabilità e, ad alcuni di essi, non è ancora stata assegnata ancora l’educatrice”, così dichiara in una nota Fabrizio Santori, consigliere regionale del Lazio, facendo seguito alle numerose denunce che provengono da genitori e personale scolastico.
“Nella provincia di Roma sono presenti quasi 19mila ragazzi con disabilità, più di 25mila nel Lazio. Il 10% circa di questi ragazzi detiene un codice di disabilità lieve e non ha quindi diritto all’insegnante di sostegno. Molte ore di sostegno sono state però sottratte ai ragazzi affetti da dislessia. Nelle scuole medie il rapporto tra professori di sostegno e ragazzi con disabilità è di circa 3,9 insegnanti per ragazzo, ancora più grave però è ciò che si riscontra nelle scuole elementari. Chiediamo alla Regione e al governo un intervento concreto e immediato per ristabilire almeno gli standard, già comunque non sufficienti, registrati lo scorso anno. Una scuola che non dà attenzione ai bambini e ai propri ragazzi più sfortunati penalizza ulteriormente le famiglie e le future generazioni”, conclude Santori.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©