Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Santori: “Non abbassare la guardia e insistere sulla prevenzione”


Santori: “Non abbassare la guardia e insistere sulla prevenzione”
28/03/2011, 10:03

“La sicurezza stradale a Roma resta una priorità sulla quale non è possibile abbassare la guardia, nemmeno alla luce dei dati forniti dalla Polizia Municipale sugli incidenti stradali nel 2010, che segnalano una diminuzione degli incidenti mortali pari al 4,73% rispetto al 2009. Calano anche quelli senza conseguenza per le persone, registrando un decremento dello 0,08%. E’ un dato confortante, che però si contrappone all’aumento degli incidenti con feriti, aumentati dal 2009 al 2010 del 3,48%. Questo dimostra come sia necessario continuare a lavorare senza sosta e con impegno, ogni giorno, per aumentare la sicurezza sulle strade della città, intervenendo in maniera ancora più incisiva attraverso la prevenzione e intensificando i corsi di educazione stradale nelle scuole”, lo dichiara in una nota il presidente della Commissione sicurezza di Roma Capitale Fabrizio Santori, commentando i dati forniti oggi dall’assessore alla mobilità Antonello Aurigemma, che segnalano un calo del 23% degli incidenti mortali da quando si è insediata la Giunta di centro destra.

“L’impegno dell’amministrazione Alemanno è chiaro e deciso in questo senso, come ha riaffermato oggi l’assessore alla mobilità Antonello Aurigemma tracciando il bilancio del numero degli incidenti, che risulta in netto calo da quando l’amministrazione di centro destra ha cominciato a guidare la città, e questo anche grazie alla professionalità e all’attenzione con la quale ogni giorno la Polizia Municipale controlla il traffico della Capitale”, conclude Santori.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©