Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Roma, elementare Caproni: incredibile dimenticanza

Santori (PDL): “Ancora degrado e incuria nel verde scolastico e un cantiere dimenticato aperto dopo un anno”


Santori (PDL): “Ancora degrado e incuria nel verde scolastico e un cantiere dimenticato aperto dopo un anno”
22/11/2010, 16:11

Roma, 22 Novembre 2010 - “Ho avuto modo in queste ore di inviare una nota all’Ufficio Tecnico del Municipio XV per provvedere alla chiusura di un cantiere, dimenticato aperto nel giardino interno della Scuola Elementare Caproni, sita al quartiere Portuense. Le numerose segnalazioni inviate agli uffici e al Presidente Paris sono infatti rimaste inascoltate”, così dichiara in una nota Augusto Santori, consigliere del PDL del Municipio XV e membro della Commissione Manutenzione Urbana.
“Gravi anche alla Caproni le condizioni del verde scolastico pertinenziale – insiste Santori – fatto di degrado e incuria, a causa dei mancati interventi del Municipio e dei passati tagli di bilancio registrati. La dignità della scuola è tuttora mantenuta grazie all’impegno dei docenti e degli operatori scolastici., volontà che però nulla può di fronte all’incredibile dimenticanza di un cantiere, risalente ad un anno fa, lasciato aperto che, oltre a rendere inagibile un intero giardino e a costituire un evidente stato di pericolo, attualmente produce olezzi maleodoranti con preoccupanti contesti di insalubrità igienico-sanitaria per tutto il plesso scolastico”.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©

Correlati