Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

SARDEGNA, SBARCATI 44 CLANDESTINI


SARDEGNA, SBARCATI 44 CLANDESTINI
30/08/2008, 11:08

Sono 44 i clandestini nordafricani che hanno raggiunto le coste della Sardegna meridionale nelle ultime 12 ore. Dopo i 20 tunisini sbarcati ieri sera sull'isola a bordo di un'imbarcazione di fortuna in legno, poi intercettati dalla Capitaneria di porto, questa mattina è toccato a due gruppi di 12 algerini, bloccati a terra da Carabinieri e Guardia Costiera. Dopo le formalità di routine, gli stranieri sono stati assegnati al cpa di Elmas (Cagliari). Al momento non sono segnalati arrivi imminenti, ma le ottime condizioni meteomarittime previste per il weekend potrebbero favorire nuovi sbarchi.

Commenta Stampa
di Serena Grassia
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.
Fredrik Chopin, nato in Polonia, a Zelazowa Wola e morto a Parigi.
Marlene Dietrich, nata a Shoneberg, in Germania e morta a Parigi.
Thabo Mbeki, attuale Presidente del Sudafrica, rientrato dopo aver trascorso 28 anni di esilio nel Regno Unito.
Milan Kundera, scrittore. Partecipò al movimento La Primavera di Praga e per questo gli fu tolta la cittadinanza cecoslovacca. Si rifugiò in Francia, dove ancora oggi vive.
Isabel Allende. Dopo il colpo di stato di Pinochet dell'11 settembre 1973, lascia il Cile e si trasferisce a Caracas, in Venezuela.
Vaira Frike-Freiberga, figlia di profughi lettoni, è ritornata in Lettonia nel 1998 ed è stata eletta Presidente della Repubblica lettone nel 1999 e nel 2003.