Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

A dare l’allarme la moglie

Sardegna: tentativo di rapina nella villa di Roberto Mancini


Sardegna: tentativo di rapina nella villa di Roberto Mancini
03/09/2011, 11:09

OLBIA – Sempre più frequenti, negli ultimi tempi, le rapine nelle ville della Costa Smeralda.  Nel mese di agosto, diversi colpi riusciti, sono stati portati a termine da bande di ladri, in particolar modo, nella zona di Porto Cervo, dove in un caso (la villa di un ricco imprenditore)   è stato utilizzato di gas narcotizzante: i malviventi hanno fatto irruzione, stordito la moglie dell’imprenditore, una bimba e la colf che dormivano ed hanno portato via gioielli e denaro per 600mila euro di valore.  

Questa volta invece  è stato presa di  mira la villa di Roberto Mancini (nella foto),  attualmente  allenatore del Manchester City.  Ma questa volta per il ladri non è  andata bene per niente bene.  Questi hanno cercato di introdursi in Villa Rocca Marro, sulla collinetta di Cala di Volpe, ma nella villa era presente la moglie dell’ex calciatore, Federica,  che sentendo i rumori, grazie all’aiuto dei due filippini di casa e del giardiniere è riuscita  a mettere in fuga i malviventi.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©