Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il ragazzo assalito appena sceso da autobus vicino casa

Sardegna,studente azzannato da cani, è grave


Sardegna,studente azzannato da cani, è grave
22/01/2012, 20:01

SASSARI – Sono gravi le condizioni dello studente 17enne assalito dai cani non appena è sceso da un autobus a pochi chilometri da casa, alla periferia di Sassari.
Il ragazzo che – ieri, poco prima delle 18:30 in località Maccia D’Aglisatru - stava percorrendo il tratto di strada tra la sua abitazione e la fermata dell’ autobus è stato aggredito e azzannato all’addome e su altri parti del corpo dalle 2 bestie, dopo essere stato assalito in un lasso di tempo brevissimo.
Gli altri passeggeri del pullman lo hanno aiutato mettendo in fuga i cani, i soccorsi lo hanno condotto all’ospedale Santissima Annunziata di Sassari, dove il 17enne è stato operato ed ora si trova ricoverato in prognosi riservata
Secondo la ricostruzione dei carabinieri della compagnia di Sassari, che hanno sentito i testimoni, i due cani hanno cominciato ad abbaiare contro il ragazzo che ha tentato inutilmente di allontanarli. Quindi gli sono saltati addosso e lo hanno azzannato al collo e alla testa, alle braccia e all'addome. In soccorso del ragazzo sono intervenuti dei passanti e passeggeri dell'autobus che, a fatica, sono riusciti a liberarlo dai due animali inferociti e a chiamare il 118. Immediato anche l'arrivo dei carabinieri che si sono posti alla caccia degli animali, però senza esisto, ma le ricerche proseguono anche nella giornata di oggi per identificare il proprietario e gli animali.

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©